Il mercato del lavoro secondo LinkedIn in Italia nel 2019

lavoro digitale
0

Il Recruiter Sentiment Italia 2019, è la ricerca condotta da LinkedIn intervistando oltre 300 soggetti fra responsabili delle risorse umane nelle aziende e le agenzie per il lavoro italiane.

I risultati di questa ricerca tracciano un quadro molto chiaro del momento che vive il mercato del lavoro nel nostro Paese.

Ciò che si rileva infatti è che mentre aumentano – anche se lievemente – le assunzioni, le competenze digitali degli occupati sono ancora decisamente scarse.

Solo il 10% del campione intervistato non vede segnali di ripresa occupazionale in Italia e imputa questa problematica anche alla mancanza di formazione (non solo digitale) dei candidati.

Per i recruiter e gli headhunter, tuttavia, il grande ostacolo alle assunzione viene identificato nell’assenza di competenze digitali soprattutto in un momento in cui fra le competenze più richieste ci sono il web design, la programmazione software l’utilizzo della suite Office. Tutte capacità che purtroppo sono più frequenti fra i candidati uomini che non fra le donne, come mostra la ricerca.

Fra le altre caratteristiche fondamentali che, secondo chi si occupa di ricerca e selezione del personale, sono ancora difficili da trovare ci sono le capacità di problem solving, di una corretta gestione del tempo e le doti di leadership.

Lasciaci un commento

STAI CERCANDO UN CORSO PER ENTRARE NEL MONDO DEL LAVORO?

 

SONO APERTE LE ISCRIZIONI

PER IL MASTER FULL-STACK DEVELOPER

IN PARTENZA IL 30 SETTEMBRE!

Icon
9posti disponibili

 

316 ore in aula + 156 ore di tirocinio retribuito