Apple: lanciata app mobile dedicata alla comunità di sviluppatori

developer apple
0

Apple ha presentato in questi giorni una nuova risorsa per gli oltre 23 milioni di membri registrati della sua comunità di sviluppatori, con il lancio di un’applicazione mobile dedicata agli sviluppatori Apple.

La nuova app è un’espansione dell’attuale app WWDC per la Worldwide Developer Conference di Apple, che ora sostituirà.

Invece di includere solo informazioni sull’evento per sviluppatori, l’app si espanderà per includere altre risorse rilevanti, come articoli tecnici e di design, notizie e aggiornamenti per gli sviluppatori, video e altro ancora. Inoltre, offrirà agli sviluppatori la possibilità di iscriversi al programma Apple Developer e di mantenere la propria iscrizione.

Oggi, le informazioni per gli sviluppatori sono diffuse in tutto il sito web di Apple e altrove. Le novità arrvano agli sviluppatori anche sotto forma di aggiornamenti via e-mail da parte di vari team di prodotto. Ora sarà disponibile in un’unica e semplificata esperienza attraverso questa applicazione mobile.

 

Cosa si trova nell’Apple Developer app?

Al momento del lancio, l’app Apple Developer potrebbe non avere tutto quello che potresti trovare sul sito web di Apple Developer, ma le sue offerte cresceranno nel tempo.

Ad esempio, oggi troverai informazioni tecniche e più di 600 video, ma non troverai cose come gli Apple Developer Forums o un modo per collegare un programma Apple Developer locale – come gli Apple App Accelerators, i Design Labs o le Developer Academies.

I contenuti dell’app sono organizzati in quattro sezioni principali: Discover, per trovare informazioni sugli sviluppatori, notizie e aggiornamenti; Videos, dove troverai i video che una volta ospitati dall’app WWDC; WWDC, per i partecipanti agli eventi; e Account, dove gli sviluppatori possono gestire il loro account e l’iscrizione al programma.

 

L’obbiettivo di Apple

L’obiettivo di Apple è quello di utilizzare l’app per ottenere contenuti rilevanti di fronte agli sviluppatori in modo tempestivo e per indicare loro cose che potrebbero anche non rendersi conto che esistono sul sito web di Apple Developer, o addirittura su Apple, in generale. E in alcuni casi, l’app includerà contenuti più “mobile friendly”, come articoli che cercano di formare in modo più digeribile e in forma abbreviata.

In altre parole, può essere lo stesso contenuto dei documenti tecnici online, ma confezionato in modo leggermente diverso. In seguito, l’applicazione si espanderà anche per affrontare alcune delle cose che Apple non ha ancora documentato – un argomento di crescente preoccupazione tra gli sviluppatori negli ultimi tempi. (Uno sviluppatore ha anche costruito un sito web chiamato “No Overview Available” che ti aiuta a scoprire se manca la documentazione di un’API Apple.)

In altre parti dell’app, gli sviluppatori continueranno a guardare i video delle sessioni WWDC e a rivedere il programma WWDC, quando disponibile. (I video possono essere visualizzati da chiunque, non solo dagli sviluppatori registrati, come con l’applicazione WWDC in precedenza.)

Gli utenti potranno anche iscriversi o rinnovare l’iscrizione a un programma Apple Developer e pagarlo utilizzando Apple Pay o altri metodi di pagamento.

 

La community dei sviluppatori Apple

Il lancio dell’app arriva in un momento in cui Apple si è concentrata sulla crescita della sua comunità internazionale di sviluppatori attraverso investimenti in accademie e acceleratori di sviluppatori locali – sforzi che hanno dato i loro frutti.

Ad esempio, nell’ultimo anno, la comunità di sviluppatori in Indonesia è cresciuta del 60% dopo l’apertura di due strutture della Developer Academy nel 2019. In Brasile, sede originaria di una Apple Developer Academy, quest’anno la comunità è cresciuta del 50%. In India, dove si trova il primo laboratorio di acceleratori Apple, la comunità è cresciuta del 45%. Altre aree che quest’anno hanno incrementato la loro base di sviluppatori sono state il Regno Unito (+40%), la Francia (30%), l’Italia (28%) e la Cina (17%).

Nel servire queste regioni, Apple ha scoperto che alcuni sviluppatori sono più inclini ad aprire un’applicazione che un’e-mail, il che è un altro motivo per cui ha voluto offrire una risorsa per sviluppatori ottimizzata per il cellulare, ottimizzata per il cellulare. Inoltre, l’azienda ha scoperto di avere risorse per sviluppatori di cui alcune persone non erano nemmeno a conoscenza, come il suo mini sito App Store. Centralizzando tutti questi contenuti in un’app, è più accessibile.

L’app Apple Developer app è stata lanciata in questi giorni in tutti i mercati mondiali, ma gli strumenti di gestione dei programmi Apple Developer per la gestione delle iscrizioni al programma Apple Developer sono per ora solo negli Stati Uniti. Apple considera questa versione 1 e mira a ottenere il feedback degli sviluppatori man mano che si espande.

L’app Apple Developer è disponibile su iOS, inclusi iPadOS, Apple Watch e iMessage.

Lasciaci un commento