SENTIRE UNA BOTTIGLIA DI COCA-COLA SENZA VEDERLA . La campagna minimalista di Coca Cola.

La campagna minimalista di Coca Cola
0

Gli annunci non hanno bisogno di molto per trasmettere il loro messaggio.

Grazie al suo marchio iconico, Coca-Cola è una delle poche aziende che riesce a cavarsela con poco quando si tratta di comunicare il suo messaggio.

Ciò è evidente nella nuova campagna outdoor di Publicis Italia, che presto verrà posizionata in diversi mercati europei occidentali e orientali che  usa altro che la tavolozza bianca e rossa del marchio, il logo e una piccola quantità di copie per ricordare ai consumatori che potrebbero voler avere bisogno di prendere una Coca-Cola.

Il logo bianco su sfondo rosso si incurva come se fosse avvolto intorno alla caratteristica forma della bottiglia del marchio, e una frase di due parole in alto recita: “Sentirla”.

La campagna è stata creata da Publicis Italia e si svolge sia in annunci fuori casa che su carta stampata e sociale nei mercati dell’Europa centro-orientale.

Anche il marchio iconico McDonald’s ha recentemente adottato un approccio minimalista con una campagna outdoor che ha sostituito gli ingredienti dei panini con la tipografia.

L’ultima campagna outdoor di McDonald’s nel Regno Unito è caratterizzata da cartelloni pubblicitari che non portano alcun marchio McDonald’s – nemmeno i Golden Arches.

Invece, i cartelloni pubblicitari elencano semplicemente gli ingredienti di McDonald’s – come muffin, uova, hamburger, panini e formaggi – impilati uno sopra l’altro, nell’ordine che compone le voci del menu degli eroi come il McMuffin Salsiccia & Uovo, Big Mac e Filet-O-Fish.

L’agenzia Leo Burnett London, ha incaricato il tipografo David Schwen di creare gli annunci, che sono in esecuzione su siti outdoor e digitali all’aperto.

“Solo una manciata di marchi globali possono comunicare in questo modo”, ha detto il direttore creativo di Leo Burnett, Pete Heyes, in una dichiarazione. “La natura redatta e grafica di quest’ultima campagna emana la fiducia che McDonald’s e i suoi prodotti iconici meritano”.