Sviluppatori in Italia, i veri abilitatori della trasformazione digitale

programmer-1653351_1280
0

Experis ha presentato i risultati di una ricerca sul mercato degli sviluppatori in Italia: partendo dallo studio delle necessità delle aziende-clienti, dai curricula vitae e dalle competenze dei candidati analizzati e dai progetti attivati negli ultimi 18 mesi, tale ricerca fornisce un’analisi complessiva del mercato del lavoro nel settore IT in tutta Italia.

Lo scenario degli sviluppatori in Italia, in relazione alla richiesta sul mercato e all’innovatività del linguaggio utilizzato, è piuttosto complesso ed è costituito da professionisti ad alta specializzazione sia in settori innovativi sia in comparti più tradizionali.

Oggi più che mai, anche a causa dell’emergenza Covid-19, le aziende sono sempre più alla ricerca di figure che possano accelerare il processo di trasformazione digitale e tra i profili professionali più ricercati sul mercato ci sono proprio i programmatori.

I linguaggi di programmazione sono numerosi, così come gli applicativi che vengono usati all’interno delle aziende e che necessitano di integrazioni e personalizzazioni (Salesforce, SAP, …), ed infine delle “innovazioni nell’innovazione” come ad esempio i processi di apprendimento automatico o Machine Learning.

Nei quattro quadranti proposti da Experis vengono sintetizzate le caratteristiche di quanto appena detto:

  • Just do it (richiesta medio-alta e innovazione medio-bassa): area che comprende tecnologie con un grado di innovazione medio-basso (C++, Java, PHP, IBM, ADOBE, LIFERAY, EBS,. NET)
  • Classic (richiesta medio-bassa e innovazione medio-bassa) area che comprende tecnologie tradizionali con lunga storia, ovvero piattaforme di mercato, verticali ma con utilizzi inferiori rispetto ad altre (Cobol, Matlab, Magento, Drupal).
  • Cool (richiesta medio-alta e innovazione medio-alta) area che comprende tecnologie con un grado di innovazione medio-alto (Android, SAP, Hybrid Mobile Dev, Node.js, Microsoft, React, Tensorflow, Microservizi, Salesforce, Ios, Angular).
  • Just believe it ( richiesta medio-bassa e innovazione medio-alta), area che comprende tecnologie con un grado di innovazione medio-alto (Oracle, Pyton, Vue).

Fonte:

https://www.01net.it/sviluppatori-italia-trasformazione-digitale/amp/

Leggi anche  GitHub avvisa gli sviluppatori: “attenti al malware Octopus Scanner”

Leave us a comment