Vai al contenuto
Home » Tecnologia » Intelligenza artificiale » Domotica: nasce alleanza Google, Amazon e Apple

Domotica: nasce alleanza Google, Amazon e Apple

Il progetto Connected Home over IP di Amazon, Apple e Google illustra un invito alle aziende tecnologiche a porre la crescita del mercato di domotica al di sopra della concorrenza.

Amazon, Apple, Google e la Zigbee Alliance – l’organo di governo dello standard di rete mesh di Zigbee IoT – si sono uniti per creare uno standard di connettività domestica intelligente open-source progettato per aumentare la compatibilità tra dispositivi ed ecosistemi e migliorare il settore della domotica.

L’iniziativa, denominata progetto Connected Home over IP, mira a pubblicare la prima bozza del suo standard basato sul protocollo Internet entro la fine del 2020.

Le aziende realizzeranno prima gli standard di domotica per i prodotti per la sicurezza smart home, come gli allarmi antifumo e le serrature intelligenti, prima di passare agli elettrodomestici intelligenti e ai prodotti commerciali.

Il progetto Connected Home over IP illustra una richiesta più ampia da parte dei principali attori del settore della casa intelligente di porre la crescita del mercato al di sopra degli istinti competitivi.

Lo spazio smart home ha un certo numero di attori, grandi e piccoli, in competizione per lo stesso pool di consumatori, e ci aspettiamo che questo ecosistema chiuso inibisca l’adozione.

Ma l’introduzione di uno standard di connettività unificato aiuterà l’ecosistema della domotica intelligente a diventare più prezioso per gli sviluppatori e i consumatori, rendendolo meno frammentato. Questo potrebbe contribuire ad accelerare la crescita del mercato della casa intelligente nei prossimi anni. Business Insider Intelligence stima che il mercato della casa intelligente spedirà 1,6 miliardi di dispositivi entro il 2024, contro i 530 milioni del 2019.

Ecco perché uno standard unificato di connettività domestica intelligente accelererà la crescita del mercato:

  • Semplificherà lo sviluppo per i produttori di dispositivi smart. Uno standard universale abbasserà i costi e migliorerà l’efficienza del processo di sviluppo, poiché i produttori di dispositivi dovranno sviluppare per un solo standard. Ci aspettiamo che questa minore barriera allo sviluppo renderà il segmento più attraente per i produttori di dispositivi e porterà a un’impennata della gamma e del numero di dispositivi sul mercato.
  • Probabilmente aumenterà la disponibilità dei consumatori ad adottare la tecnologia per la casa intelligente. I consumatori non dovranno più preoccuparsi se un dispositivo è compatibile con il resto del loro ecosistema della casa intelligente, eliminando un elemento di attrito dal processo di acquisto. Inoltre, il progetto Connected Home over IP afferma che la sicurezza è un “principio di progettazione fondamentale” del suo nuovo standard e potrebbe garantire che tutti i dispositivi di casa intelligente partecipanti abbiano lo stesso livello di sicurezza di base.
  • Questo potrebbe alleviare le preoccupazioni dei potenziali consumatori riguardo alla sicurezza dei dispositivi, soprattutto alla luce dei recenti hacker di alto profilo per la casa intelligente – il 79% delle famiglie americane è preoccupato per la sicurezza dei dati della casa intelligente o per i problemi di privacy.

I piccoli player della casa intelligente come i membri di Apple e Zigbee Alliance trarranno probabilmente i maggiori benefici dal progetto, dato che il loro catalogo di dispositivi compatibili si amplierà. I membri di Apple e Zigbee come IKEA e Samsung’s Smart Things hanno a disposizione un numero significativamente inferiore di dispositivi per i loro ecosistemi di casa intelligente rispetto ai leader di mercato Amazon e Google.

L’ecosistema HomeKit di Apple ha solo poche centinaia di dispositivi e la Zigbee Alliance ha certificato il suo 3.000esimo prodotto solo nell’agosto 2019, mentre gli assistenti vocali di Amazon e Google sono compatibili rispettivamente con 85.000 e 10.000 dispositivi per la casa intelligente. Lo standard unificato contribuirà a porre i marchi della casa intelligente su un piano di parità, in termini di numero di dispositivi supportati, lasciando altri fattori come i controlli vocali sottostanti e le app come principali fattori di differenziazione tra gli ecosistemi.

Stai cercando una nuova opportunità lavorativa in ambito ICT?

Se sei in cerca di un’azienda che possa soddisfare le tue esigenze lavorative, Starfinder può aiutarti! Gratuitamente!

Siamo un’agenzia di ricerca e selezione del personale specializzata in headhunting, troviamo i candidati attivamente e li proponiamo alle aziende che richiedono i nostri servizi.



Articoli consigliati

I lavori più pagati in Italia del 2023

I lavori più pagati in Italia del 2023

Sicuramente ti sarai chiesto almeno una volta nella vita quali sono i lavori più pagati in Italia, per pura curiosità,...
Leggi tutto
Non trovi lavoro su LinkedIn? Ecco 5 step da seguire

Non trovi lavoro su LinkedIn? Ecco 5 step da seguire

Se sei arrivato su questa pagina molto probabilmente già sai cos’è LinkedIn. Stiamo parlando del social network dedicato al mondo...
Leggi tutto
Lo sviluppatore software spiegato in meno di 500 parole

Lo sviluppatore software spiegato in meno di 500 parole

Lo sviluppatore software (o all’inglese, software developer), è una delle figure professionali più richieste in Italia. Perché? La digitalizzazione è...
Leggi tutto
Sviluppatore sito web: chi è e cosa fa

Sviluppatore sito web: chi è e cosa fa

Sviluppatore sito web, web developer, sviluppatore web. Sono tutti sinonimi per definire lo stesso ruolo. Si tratta di una delle...
Leggi tutto
ICT: significato dell’acronimo del futuro

ICT: significato dell’acronimo del futuro

Cosa significa ICT? Quali sono le professioni lavorative in questo settore? Come trovare lavoro nell'ICT? Scopriamolo insieme! IndiceCosa significa ICT?Qual...
Leggi tutto
Gli head hunter sono il futuro del recruiting?

Gli head hunter sono il futuro del recruiting?

Conosci gli head hunter? Pur essendo inglese è un termine che sempre di più sta acquistando fama in Italia. Perchè?...
Leggi tutto
7 cose che devi sapere sullo smart working [2022]

7 cose che devi sapere sullo smart working [2022]

L'Italia ha introdotto lo smart working nel 2017, ma solo dopo la pandemia si è iniziato a parlarne. Analizziamolo insieme....
Leggi tutto
Una breve guida sulle AI: definizione, usi e storia

Una breve guida sulle AI: definizione, usi e storia

Qual è la definizione di intelligenza artificiale e quali sono i suoi utilizzi? Scoprilo in questo articolo! Indice1. Cos’è l’intelligenza...
Leggi tutto
Sindrome da Burn out: come evitare di “scottarti”

Sindrome da Burn out: come evitare di “scottarti”

Burn out: probabilmente avrai già sentito parlare di questa sindrome, ma andiamo ad analizzarla nel dettaglio. Indice1. Cos’è il burn...
Leggi tutto
I 3 migliori linguaggi di programmazione nel 2023

I 3 migliori linguaggi di programmazione nel 2023

Quali sono i 3 linguaggi di programmazione più usati nel 2023? Scoprilo in questo articolo! Indice dei contenuti1. Cos’è un...
Leggi tutto
Perché affidarsi a un’Agenzia di ricerca e selezione del personale?

Perché affidarsi a un’Agenzia di ricerca e selezione del personale?

Cos'è un’Agenzia di recruiting, quali servizi offre e come si differenzia dalla classica Agenzia per il lavoro? Scoprilo in questo...
Leggi tutto
Le migliori soft skills da includere nel tuo CV

Le migliori soft skills da includere nel tuo CV

Probabilmente avrai già visto annunci di lavoro in cui vengono richieste una serie di hard skills e una di soft...
Leggi tutto
2022: I linguaggi di programmazione più richiesti nel mercato ICT

2022: I linguaggi di programmazione più richiesti nel mercato ICT

CodingNomads, piattaforma online che offre servizi per imparare a programmare, ha cercato di rispondere a una delle domande più frequenti...
Leggi tutto
ICT: l’assunzione di figure tech sarà una delle sfide maggiori del 2022

ICT: l’assunzione di figure tech sarà una delle sfide maggiori del 2022

Un sondaggio di 14.000 sviluppatori e reclutatori da parte della piattaforma CodinGame ha rivelato che quasi la metà dei datori...
Leggi tutto
ICT: le principali competenze tecnologiche che i datori di lavoro stanno cercando

ICT: le principali competenze tecnologiche che i datori di lavoro stanno cercando

I linguaggi di programmazione continuano a dominare le caratteristiche dei posti di lavoro, con datori di lavoro desiderosi di costruire...
Leggi tutto
Sviluppatori back-end: in cima alla lista dei lavori tecnologici più richiesti

Sviluppatori back-end: in cima alla lista dei lavori tecnologici più richiesti

Gli sviluppatori back-end sono in cima alla lista dei lavori tecnologici più richiesti, secondo un sondaggio di recruiter della piattaforma...
Leggi tutto
Il linguaggio di programmazione PHP è in una posizione fragile, previsto un nuovo piano di sviluppo

Il linguaggio di programmazione PHP è in una posizione fragile, previsto un nuovo piano di sviluppo

PHP, uno dei linguaggi di programmazione più popolari, sarà sostenuto grazie alla creazione di una nuova fondazione per poter garantire...
Leggi tutto
Processi aziendali: cos’è il Temporary Management

Processi aziendali: cos’è il Temporary Management

Il Temporary Management (TM) è uno strumento moderno ed efficace nel quale la gestione di un’impresa o di un progetto...
Leggi tutto
Fractional Management: il Temporary Management per le Pmi

Fractional Management: il Temporary Management per le Pmi

Un grande numero di piccole e piccolissime imprese è sempre più interessato allo strumento del Temporary Management (TM), in una...
Leggi tutto
Caso studio: Microsoft, il lavoro a distanza sta rendendo più difficile la produttività e l’innovazione

Caso studio: Microsoft, il lavoro a distanza sta rendendo più difficile la produttività e l’innovazione

Uno studio sui dipendenti Microsoft negli Stati Uniti ha concluso che il passaggio al lavoro a distanza in tutta l'organizzazione...
Leggi tutto
{"slide_show":3,"slide_scroll":1,"dots":"false","arrows":"true","autoplay":"true","autoplay_interval":3000,"speed":600,"loop":"true","design":"design-1"}